Pagine

La piazza di Bisacquino


Un fascino particolare dei paesi della Sicilia riveste la piazza, è una specie di foro romano dove la gente si riunisce per vari interessi. Una piazza siciliana generalmente contiene la chiesa principale del paese, il Comune e tanti negozi. Un cinquant'anni fa, le persone sempre nella piazza prima andavano a sedere o dal barbiere o nei circoli...; infatti ogni categoria aveva un circolo cosi i contadini, gli artigiani i nobili, i cacciatori, la borghesia e cosi via.
Nella piazza ci s'incontrava per discutere alcuni affari, l'acquisto di una casa, il fidanzamento della figlia e cosi via. Si racconta a Bisacquino che una persona aveva una figlia bellissima, così bella che ogni volta che il padre andava in piazza riceveva sempre tante richieste di matrimonio, all'ultimo la figlia chissa perchè non si sposò, ogni cosa si dice nelle nostre parti è destino. 
In piazza generalmente ci andavano solo gli uomini, mentre le donne quando capitava che si trovavano in prossimità della piazza, prendevevano delle vie parallele. Come mai?
D'estate tutti gli uomini si sedevano in piazza all'aperto e quindi se passava una donna davano dei giudizi, per cui era meglio evitare.
Oggi che sono altri tempi...finalmente le donne passano dalla piazza.

Cerca nel blog